Dita come Farfalle (DriEditore) (DriEditore Regency Vol. 3) di Rebecca Quasi

di | 26 Ottobre 2018

Scaricare questo libro Dita come Farfalle (DriEditore) (DriEditore Regency Vol. 3) gratuitamente in formato file PDF o Epub, Puoi leggere questo libro anche online

Dita come Farfalle (DriEditore) (DriEditore Regency Vol. 3)

Dita come Farfalle (DriEditore) (DriEditore Regency Vol. 3) di Rebecca Quasi è stato venduto per EUR 2,99 ogni copia. Contiene 339 il numero di pagine. È ora possibile per migliaia di accesso di libri disponibili gratuitamente, senza alcun costo il vostro denaro, scaricare in formato PDF o file ePub. Controllalo in basso.

Scaricare / Leggi Online
Leggi onlineDita come Farfalle (DriEditore) (DriEditore Regency Vol. 3) Dita come Farfalle (DriEditore) (DriEditore Regency Vol. 3) ScaricareDita come Farfalle (DriEditore) (DriEditore Regency Vol. 3) Dita come Farfalle (DriEditore) (DriEditore Regency Vol. 3)

Titolo: Dita come Farfalle (DriEditore) (DriEditore Regency Vol. 3)

Nome del file: Dita Come Farfalle Drieditore Drieditore Regency Vol 3.pdf

Data di rilascio: November 19, 2018

Copertina flessibile: 339 pagine

Autore: Rebecca Quasi

“- Ho diverse residenze di cui potrete disporre in… seguito.- precisò lui.
Caroline sollevò allora lo sguardo e si permise di osservare il volto del suo futuro marito.
Colse immediatamente il senso di quella frase.
Le stava in pratica dicendo che non erano obbligati a vivere insieme, che lui non se lo aspettava né lo desiderava e che lei avrebbe potuto scegliere un’altra residenza in seguito, cioè una volta rimasta incinta..”

Londra. 1818.

Per Lady Caroline Webster, figlia del duca di Clarendon, è naturale sposare per convenienza James Cavendish, duca di Rothsay. E non trova nulla di anormale nemmeno nell’essere del tutto ignorata da lui dopo le nozze. Del resto, unico scopo della loro unione è il mantenimento del casato e il concepimento di un erede, obiettivo che richiede sporadica e taciturna applicazione.
Il tranquillo menage precipita quando, in seguito a un aborto spontaneo, Caroline scopre che suo marito non è l’uomo freddo e posato che si è sforzato di apparire.

Dopo numerosi successi e continui apprezzamenti entusiastici da parte dei lettori, Rebecca Quasi si cimenta, aggiungiamo noi con successo, in un Regency vero e proprio.
Pur rispettando i canoni stringenti di questo particolare genere, riesce a dare vita ai suoi personaggi, descrivendoli accuratamente dal punto di vista sia psicologico che emozionale, rendendoli autentici e veramente interessanti. Come del resto aveva già dimostrato di saper fare egregiamente nelle sue pubblicazioni più contemporanee.

Libri Correlati

Categoria: Senza categoria